Bitumen Handling Equipment - Concrete Slipform PaversBitumen Handling Equipment - Concrete Slipform Pavers

Ti trovi in: Home page > Bitume > Macchina combinata COMBIMAS 10

MACCHINA COMBINATA “COMBIMAS 10”

I trattamenti superficiali sono a tutt’oggi considerati come il metodo più efficace per proteggere e prolungare la vita delle pavimentazioni – un perfetto strumento di manutenzione preventiva!

Il trattamento superficiale consiste fondamentalmente nella spruzzatura di un legante bituminoso seguita subito dopo dalla stesa di uno strato di pietrisco. Questo nuovo strato di usura serve come protezione dalle intemperie per la pavimentazione su cui è steso (impermeabilizzazione), ripristina la rugosità della strada (aderenza) e protegge lo strato sottostante dall’invecchiamento. Nei trattamenti superficiali si possono utilizzare diversi tipi di legante (emulsioni normali o modificate, bitumi modificati, ecc.) così come diverse tipologie e pezzature di pietrisco in base alle necessità – volumi di traffico, massima velocità consentita, costi d’intervento, ecc.

Per assicurare la buona riuscita del trattamento superficiale un punto è fondamentale: il pietrisco deve essere steso sul legante immediatamente dopo che questo è stato spruzzato. Tale operazione è assicurata dall’utilizzo della “macchina combinata”, costituita da una cisterna spruzzatrice ed un sistema di stesa della graniglia montati su un unico telaio.
Questo tipo di soluzione è stato adottato per la nostra macchina combinata “COMBIMAS 10”, che rappresenta lo stato dell’arte in fatto di macchine combinate attualmente disponibili sul mercato.
Grazie alla sua speciale configurazione, questa macchina combinata permmette al cliente di utilizzare come leganti sia emulsione bituminosa che Bitumi Modificati (PMB) e di caricare gli aggregati direttamente in sito tramite un nastro trasportatore montato sulla macchine stessa. Questo permette di avere la macchina operativa nella zona di lavoro senza bisogno di tornare al punto di carico (nessuna necessità di una pala per il carico).

 
Caratteristiche principali

  • SERBATOIO per Emulsione, Bitume o Bitume Modificato (PMB), capacità ca. 10 m3, serpentine interno, controllo automatico della temperature, fondo con scolo.
  • POMPA per Emulsione, Bitume or Bitume Modificato (PMB) azionata idraulicamente, possibilità di scarico da autobotte e alimentazione barra spruzzatrice.
  • BARRA SPRUZZATRICE con espansione idraulica su entrambi i lati, riscaldamento della barra incluse estensioni, larghezza massima di spruzzatura 4,00 m, idonea per Emulsione, Bitume or Bitume Modificato (PMB).
  • Automatic spray bar with jacketing system, hydraulically extendable up to 4 meters, suitable for Emulsion, Bitumen and Polymer Modified Bitumen.
  • TRAMOGGIA per graniglia con capacità ca. 10 m3, nastro di alimentazione con tappeto in gomma con trascinamento a mezzo di motore idraulico.
  • N° 2 serbatoi mobili per graniglia con spostamento laterale a comando oleodinamico in sincronismo con il movimento laterale delle estensioni della barra spruzzatrice.
  • N°  2 sistemi di dosatura e stesa della graniglia ciascuno con rullo estrattore motorizzato idraulicamente (velocità continuamente variabile in base alla velocità dell’autocarro ed al valore di dosaggio impostato), paratie comandate pneumaticamente (sincronizzazione con apertura-chiusura degli ugelli della barra spruzzatrice).
  • Lancia a mano con 3 ugelli, tubo flessibile lunghezza 4 metri (idonea solo per emulsioni bituminose).
  • CALDAIA OLEOTERMICA MO14, potenzialità 140.000 Kcal/h, bruciatore automatico di gasolio alimentato a 24 V cc attraverso la batteria dell'autoveicolo; pompa di circolazione olio con apparecchiature di regolazione e di sicurezza.
  • UNITÀ DI POTENZA con motore diesel raffreddato a liquido, potenza di 74,9 Kw a 2500 g/min.
  • QUADRO DI CONTROLLO IN CABINA con TOUCH SCREEN per la gestione di tutte le funzioni in modalità manuale e automatica.
  • N°2 manipolatori per uscita-rientro delle estensioni della barra e dei cassetti della graniglia.
  • N°1 CONTROLLO REMOTO (TELECOMANDO).
  • N°1 RICETRASMITTENTE per comunicazione tra autista ed operatore a terra.

 

Contattateci per maggiori informazioni!

Sede legale: B.go Ronchini, 4 - 43121 Parma, Italia - Capitale Sociale € 1.000.000.00 i.v. - Iscritta al Registro Imprese di Parma, C.F. e P. IVA : 01831820343 - R.E.A 181548 - Codice Meccanografico: PR 014268
Stabilimento ed Uffici Via Bologna, 12 - 43036 Fidenza (Parma), Italia - Tel.: 0039 0524 202811 - Fax: 0039 0524 530205
Internet: www.massenza.it E-mail:massenza@massenza.it - Privacy